icone

                               
Diritto del lavoro è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto

Mass. sent. Cass. n. 9812/2008

mass9812/2008

QM 0003

Mass. sent. Cass. n. 9812/2008

In tema di rapporto di lavoro, al fine della qualificazione dello stesso come rapporto di lavoro subordinato piuttosto che come di lavoro autonomo, costituisce elemento decisivo in tal senso l'essere il lavoratore inserito stabilmente ed in modo esclusivo all'interno dell'organizzazione aziendale in diretta conseguenza dell’'assoggettamento del lavoratore al potere direttivo, disciplinare e di controllo del datore di lavoro. Nella stessa direzione qualificativa, costituiscono, invece, indici sintomatici della subordinazione, l'assenza del rischio di impresa, la continuità della prestazione, l'obbligo di osservanza dell'orario di lavoro, la cadenza periodica e la forma della retribuzione, l'utilizzazione da parte del lavoratore di strumenti di lavoro e lo svolgimento della prestazione in ambienti messi a disposizione dal datore di lavoro.

Vai a sentenza integrale