icone

                               
Diritto del lavoro è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto

Pensioni pubbliche – Indebito trattamento provvisorio Inpdap – Decorso temporale e criterio soggettivo della buona fede dell’accipiens – Irripetibilità delle somme indebite – Applicabilità.

Corte dei Conti, massima sentenza n. 153-26 del 2006

L’erogazione del trattamento pensionistico provvisorio, quando si è protratta per un certo lasso di tempo, conferisce rilevanza allo stato di buona fede del percettore e impedisce all’ente la possibilità di recuperarne gli importi indebiti.