icone

                               
Diritto del lavoro è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto

Formulario: CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO

Il giorno ... , del mese ...dell'anno, presso la sede di ………….., della società ... fra i Signori:
………………………, nella propria qualità di legale rappresentante della Società ... (di seguito denominata anche il "Datore di lavoro") ed il sig. .... (di seguito denominato anche il ”lavoratore”)

SI STIPULA QUANTO SEGUE

Art. 1 (Tipologia, data di inizio e durata del rapporto)
Il Datore di lavoro stipula con il Lavoratore un rapporto di lavoro a tempo indeterminato con orario a tempo pieno.
Il rapporto avrà inizio in data ....

Art. 2 (Categoria di inquadramento, mansioni del lavoratore e livello retributivo iniziale)
Il rapporto di lavoro ha per oggetto lo svolgimento delle funzioni di …………………………., categoria
…………………………………..., con mansioni di così come descritte dall C.C.N.L. ... che sarà applicato al rapporto di lavoro. Al Lavoratore è corrisposto, dalla data dell’inizio del rapporto di lavoro, il seguente trattamento economico, al lordo delle trattenute di legge: 
- Stipendio base ...
- Assegno annuale ...
L’ammontare del trattamento economico verrà adeguato alle variazioni che saranno apportate dal contratto collettivo alle posizioni economiche di pari categoria e livello.

Art. 3 (Luogo di lavoro)
La prestazione lavorativa si svolge presso lòa sede del Datore di lavoro sita in …………….

Art. 4 (Orario di lavoro)
L’orario di lavoro è fissato in ……………. ore settimanali. 

Art. 5 (Durata del periodo di prova)
L’assunzione è effettuata in prova per un periodo di…………………….. di effettivo servizio.

Art. 6 (Durata delle ferie retribuite cui ha diritto il lavoratore)
Il lavoratore ha diritto, in ogni anno di servizio, ad un periodo di ferie retribuito di …………………………
giornate lavorative.

Art.7 (Termine di preavviso in caso di recesso)
Il lavoratore può, in qualunque momento, recedere dal rapporto di lavoro. Il recesso va comunque presentato per iscritto con i termini di cui al C.C.N.L., ed il dipendente è tenuto a proseguire nell'adempimento di tutti i suoi obblighi contrattuali fino alla scadenza del preavviso. In caso di mancato preavviso o di mancato adempimento degli obblighi contrattuali fino alla scadenza è dovuta una indennità equivalente all'importo della retribuzione che sarebbe spettata per il periodo di preavviso.

L.C.S.

Il Lavoratore


Il Datore di lavoro