Passa ai contenuti principali

Formulario: Modello contratto di associazione in partecipazione con apporto di lavoro

Scrittura privata

Il giorno ..., del mese di ..., anno ... si sono incontrati presso la sede legale suddetta della ditta …, da una parte, il Sig. …, identificato a mezzo C.I. n. …, rilasciata dal Comune di …, il …, nella propria qualità di legale rappresentante della ditta … (di seguito anche "Associante"), con sede legale in …….. Via ……, n. ..., C.F. e Partita Iva: … e, dall’altra, il Sig. ... identificato a mezzo C.I. n. …, rilasciata dal Comune di …, il … (di seguito, anche il "Associato"), residente in ……… via ……………n. …. (di seguito, congiuntamente, le “Parti”)

Le parti premettono che:

1) l’Associante esercita l’attività di ………………., come da visura allegata ed ha espresso la propria volontà di associare nella detta attività il Sig. …, ammettendolo alla partecipazione agli utili dell’impresa verso il corrispettivo della sua prestazione lavorativa;
2) l’Associato possiede le competenze necessarie per svolgere la suddetta attività ed esprime la propria volontà di associarsi alla suddetta ditta;
3) All’uopo l’Associato si impegna ad prestare le proprie energie lavorative;
4) il corrispettivo di quanto al punto 3 sarà rappresentato da una partecipazione agli utili dell’impresa;
5) l’Associato e l’Associante, congiuntamente, intendono alla luce di quanto sopra, disciplinare un rapporto di associazione in partecipazione con apporto di lavoro ai sensi degli articoli 2549 e ss. del codice civile.

Tanto premesso le Parti,

Convengono quanto segue

1. Le premesse sono parte integrante e sostanziale del presente accordo;

2. Le Parti costituiscono un’associazione in partecipazione, la quale ha per oggetto la prestazione da parte dell’Associato nei confronti dell’Associante delle proprie energie lavorative da impiegare nell’impresa alle seguenti condizioni:
2.1. L’Associato si impegna a prestare, con professionalità, le proprie energie lavorative presso i locali della ditta di … in modo coordinato e continuativo e per almeno ……… ore settimanali, ma senza vincolo di subordinazione ma, in base alla regolamentazione che le parti concorderanno con atto separato;
2.2. Le parti si danno atto che faranno parte dell’apporto dell’Associato e rientreranno tra le obbligazioni della medesima le seguenti attività, qui di seguito elencate, a titolo esemplificativo e non esaustivo;
a) ……….;
b) ………………;
c) ……………………………..

3. L’associato dichiara e garantisce:
- che l’attività prevista dall’articolo 2 verrà esercitata con la diligenza del buon padre di famiglia, mantenendo l’associato la fedeltà agli interessi dell’impresa e con divieto di svolgere attività concorrenziali senza il preventivo consenso scritto dell’associante;

4. Quale corrispettivo della prestazione lavorativa l’associato ha diritto alla partecipazione, nella misura del ….%, agli utili prodotti dall’impresa. Le Parti possono di comune accordo variazione la misura della partecipazione in ogni momento. Il pagamento dovrà essere effettuato entro e non oltre 15 giorni dall’approvazione del bilancio;
4.1 L’associante partecipa alle perdite nella stessa misura in cui partecipa agli utili.

5. Il presente contratto non potrà essere ceduto a terzi, dipendendo dall’intuitu personae delle Parti;

6. Il presente accordo, decorre dal …………. al …………, salvo disdetta da comunicarsi da una parte con un preavviso di …. Ciò non di meno, le Parti potranno, di comune accordo, modificare la decorrenza dell’accordo

Luogo, datae firma dell’Associante e dell' Associato

Post popolari in questo blog

FORMULARIO: RICORSO EX ART. 442 C.P.C. - INFORTUNIO SUL LAVORO - MODELLO

Approfondimento sull' infortunio sul lavoro TRIBUNALE DI … SEZ. LAV. E PREVIDENZA RICORSO EX ART. 442 C.P.C. Per: il Sig. ... (C.F.: …) nato a …, il …, residente in … (…), in via …, n. … rappresentato e difeso, dall’Avv. … (C.F.: …) e presso il suo studio elettivamente domiciliato in …, via … n. …, giusta procura a margine del presente ricorso, con richiesta di inviarsi le comunicazioni a … Ricorrente Contro: I.N.A.I.L., Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, con sede in … Resistente Oggetto: Infortunio sul lavoro in itinere Premesso 1) che l’istante è dipendente di …, con qualifica di “…”, matricola n. …; 2) che il ricorrente, residente in …, prestava la propria attività lavorativa presso l’ufficio …, sito in via …, n. … sin dal …; 3) che, in data …, l’istante si recava presso la stazione F.S. di … prendendo un treno proveniente da … e diretto a …, al fine di rec

MEMORIA DIFENSIVA EX ART. 416 C.P.C. CON DOMANDA RICONVENZIONALE

TRIBUNALE DI … SEZ. LAVORO MEMORIA DIFENSIVA EX ART. 416 C.P.C. CON RICONVENZIONALE G.L.: Dr. … – R.G. n.: …– Ud.: … Per la Società …, P.IVA: …, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa, dall’Avv. … (C.F.: …) ed elettivamente domiciliata presso lo studio legale …, in … (…), via …, n. …, giusta procura in calce al ricorso notificato (…), con richiesta di effettuarsi le comunicazioni di cancelleria a mezzo fax all’utenza n. …ovvero a mezzo pec all’indirizzo e-mail: … Resistente Contro la Sig.ra …, con l’avv. …, elettivamente domiciliata presso lo studio di quest’ultimo, in … Ricorrente Premesso Con ricorso depositato in data … e notificato il …, la ricorrente adiva il Tribunale di …, sezione lavoro, assumendo di aver prestato la propria attività lavorativa, nella qualità di ..., dall’aprile 2005 al maggio 2011 alle dipendenze della resistente. In particolare, parte ricorrente indica che … * Ciò premesso, con la presente memoria difensiva si

Formulario: richiesta pagamento T.F.R. (trattamento di fine rapporto) - Modello lettera di messa in mora

Raccomandata a/r Spett.le Società Datore di lavoro … Via … Città Anticipata via fax al n. ... [inserire numero] Oggetto: richiesta pagamento T.F.R. – messa in mora Egregi Signori, con la presente sono a richiederVi quanto segue. Il sottoscritto Sig. …, è stato Vostro dipendente con matr. n. … con decorrenza dal … al …. Il rapporto di lavoro si è interrotto, con il rispetto del periodo di preavviso, per dimissioni rassegnate con raccomandata a/r datata … e da Voi ricevuta il … A seguito dell’interruzione del rapporto di lavoro, però, non è stato versato il T.F.R. maturato dal sottoscritto. Vi invito, pertanto a volermi rimettere le somme dovutemi pari ad euro ... come da conteggi allegati [ per il calcolo del TFR vai qui ] . Tanto premesso, Vi manifesto che, in mancanza di pagamento di quanto dovuto e richiesto, entro 15 giorni dal ricevimento della presente, sarò costretto – mio malgrado – ad adire la competente Autorità Giudiziaria, per il persegu