icone

                               
Diritto del lavoro è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto

Repechage e società collegate: Massima Trib. Ravenna (Ord.), 12.06.2006

È illegittimo il licenziamento, disposto per motivi obiettivi, per cui sia mancato l'assolvimento del tentativo di "repechage" e cioè di ricollocare altrimenti il lavoratore su tutte le sedi di lavoro anche di società collegate con unico centro decisionale, considerando l'impiego indifferenziato all'interno di uffici comuni di lavoratori provenienti dalle diverse società ed altri elementi che fanno dedurre l'unicità dell'impresa ai fini giuridici.

F.G.C. c. A.C. Ravenna