icone

                               
Diritto del lavoro è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto

Formulario: Provvedimento d'urgenza ex art. 700 c.p.c.

TRIBUNALE DI …
Sezione lavoro
Ricorso ex art. 700 c.p.c.

Il sig. ....., nato a ..... il ..... residente in ....., alla via ....., C.F.: ....., rappresentato e difeso dall'avv. ..... C.F.: ....., presso il cui studio è elettivamente domiciliato in ....., alla via ..... come da procura a margine del presente atto, con richiesta di effettuarsi le comunicazioni di cancelleria a mezzo fax all’utenza n. ..... ovvero a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo .....

Espone quanto segue

1) che il ricorrente ha prestato attività lavorativa, a decorrere dal..... al ....., alle dipendenze della società resistente, operante nel settore ....., con mansioni di operaio, livello .....;
2) che l’attività è stata sempre prestata presso la sede di ..... della resistente;
3) che la resistente ha più di 15 lavoratori nell’unità produttiva di ovvero più di sessanta sul territorio nazionale;
4) che la società datrice esercita l'attività di .....;
5) che a decorrere dal ..., nonostante i ripetuti solleciti, la società datrice di lavoro non ha più provveduto al pagamento della retribuzione dovuta;
6) in ordine al fumus boni iuris si evidenzia che la mancata retribuzione appare del tutto illegittima, poichè il ricorrente ha continuato a svolgere la propria attività lavorativa, come da buste paga e fogli di presenze che si producono;
7) in ordine al periculum in mora (esporre i motivi di sussistenza di un pericolo grave ed irreparabile).

Tutto ciò premesso, il sig. ....., come sopra rappresentato difeso ed elettivamente domiciliato

Chiede

alla S.V. Ill.ma, affinché, voglia fissare con decreto l'udienza di discussione della causa ex art. 669-bis e ss. c.p.c., invitando le parti a comparire personalmente, per ivi sentire accogliere le seguenti

Conclusioni

in accoglimento del presente ricorso, ordinare alla Società ..., in persona del suo legale rappresentante pro tempore con sede in ....., alla via ....., di versare immediatamente al ricorrente la somma di Euro ..., pari alle retribuzioni maturate dal ... al ..., oltre interessi e rivalutazione monetaria dal dì del maturato al saldo, adottando altresì ogni provvedimento ritenuto utile o idoneo ad assicurare gli effetti del presente ricorso e dell'emanando provvedimento.


Si producono, mediante deposito in cancelleria i seguenti documenti:
1) Buste paga;
2) Fogli di presenza;
3) ...;

S.J.

luogo e data

firma avvocato